RCV

 

Temperatura: +20÷+10°C

Potenza: 1,1÷1,9 kW

Montaggio a tampone

R404A | R134a

A: 735 mm | L: 400÷620 mm | P: 435 mm

Umidità Umidità: 60÷80%

 

Per maggiori dettagli scarica il nostro videocatalogo

 

Descrizione

I modelli della serie RCV Wineblock sono macchine frigorifere monoblocco per la conservazione del vino in bottiglia in ambienti di piccola, media cubatura mediante gestione elettronica della temperatura e umidità.

La serie è proposta in 4 modelli: RCV 101001 (potenza compressore 0,25kW e volume massimo cella 33 m³), RCV 102001 (potenza compressore 0,37kW e volume massimo cella 54 m³), RCV 201001 (potenza compressore 0,46 e volume massimo cella 87 m³) e RCV 202001 (potenza compressore 0,55 kW e volume massimo cella 137 m³).

Le repentine escursioni termiche e le variazioni di temperatura dovute all’alternarsi delle stagioni abbreviano il ciclo vitale del vino.

Per questo motivo, il rispetto delle condizioni igrometriche, un’areazione continua e l’assenza di vibrazioni divengono parametri fondamentali al fine digarantire il miglior affinamento del prodotto.

A partire da una leggera e funzionale carrozzeria in lamiera d’acciaio dalle dimesioni compatte, i modelli RCV sono stati progettati per aderire e riprodurre le condizioni ottimali richieste dai processi di conservazione del vino.

Il campo di lavoro comprende temperature di esercizio da +20°÷ +10° mentre il range di umidità realizzabile varia da 60% a 80%.

L’efficiente impianto frigorifero protetto interamente dalla scocca monoblocco, è costituito da un compressore ermetico insonorizzato, da un condensatore dotato di ventilatore a 4 poli, fornito precaricato di refrigerante e da una fase di espansione a capillare.

Elemento distintivo di questa gamma è il sistema di gestione delle condizioni igrometriche dell’ambiente.

L’apparato di controllo di umidità e temperatura è centralizzato e gestito da un’unica centralina elettronica che assicura fasi di umidifica-deumidifica-areazione congiunte, efficaci e a basso consumo energetico.

Il sistema di gestione dell’umidità a resistenze elettriche basa il suo funzionamento sull’acqua immessa in modo automatico dal sistema idrico di rete al quale è collegata l’unità.

La fase di deumidifica precede un processo di post riscaldamento a recupero calore tramite batterie di scambio termico mentre la temperatura all’interno della cella è regolata mediante riscaldamento elettrico.

I modelli RCV sono dotati di cavo con pannello portasonde per una rilevazione costante e precisa di temperatura e umidità all’interno della cella (massimo 1,5m).

Veloce e semplice, l’installazione a tampone risulta non invasiva per il volume della cella e richiede un unico foro sulla parete dove verrà inserita la parte evaporante.

Il sistema di eliminazione dell’acqua di condensa non necessita di collegamenti esterni aumentando il livello di indipendenza dell’unità durante il funzionamento.

Completano la dotazione standard il separatore-accomulatore, il filtro deidratore per refrigerante, il sistema di sbrinamento ad aria automatico e il cavo di linea per il collegamento elettrico (massimo 3m).

Le funzioni degli RCV sono agevolmete programmabili e personalizzabili tramite una intuitiva centralina elettronica con interfaccia utente posizionata sulla parte frontale della carrozzeria.

Le unità Wineblock RCV silenziate nel funzionamento, compatte nelle dimensioni e rigorose nel fissaggio di parametri sostanziali quali temperatura e umidità, offre una soluzione altamente efficace e innovativa ai possessori di cantine naturali o locali adattati, creando l’ambiente ideale per esaltare l’espressione e il carattere unico dei propri vini.

Gli optional disponibili per gli RCV sono consultabili sul videocatalogo.