DB-D

 

Media temperatura: +10÷-5°C | Bassa temperatura: -15÷-25°C | Temperatura polivalente: +5°÷-25°C | Congelamento: -30÷-50°C

Media temperatura: 1,10÷31,50 kW | Bassa temperatura: 1,10÷42,10 kW | Temperatura polivalente: 2,90÷42,70 kW | Congelamento: 4,80÷59,50 kW

Montaggio split con condensatore a terra esterno alla cella

R404A | R449A

Condensatore A: 898÷2.000 mm | L: 995÷3.320 mm | P: 595÷1.400 mm
Evaporatore A: 455÷1.130 mm| L: 960÷3.955 mm | P: 560÷1.005 mm

 

Per maggiori dettagli scarica il nostro videocatalogo

 

Descrizione

I modelli della serie DB-D sono unità di refrigerazione adatte per un impiego in ambiente esterno, senza particolari protezioni, progettate per rispondere ai requisiti di conservazione prodotti all’interno di celle di grandi dimensioni.

La serie DB-D si divide in 4 modelli: MDB per medie temperature (+10°÷ -15°, volume massimo cella 3105 m³) e la BSP per basse temperature (-15°÷ -25°, volume massimo cella 2990 m³) e PBD (+5°÷ -25° per un volume massimo cella di 2502 m³) e CDB ( -30° ÷ -50).

Il range di potenza coperto, da 1,447 kW a 63,3 kW rende il DB-D una macchina versatile e adatta a soddisfare un’ampia gamma di esigenze.

La tipologia di struttura a split permette il montaggio delle 2 componenti, condensatore e evaporatore, in modo separato, aumentando la flessibilità nelle scelte di installazione per l’utilizzatore.

La parte condensante, installata a pavimento fuori dalla cella, è protetta da una robusta carrozzeria in lamiera di acciaio la cui tipologia costruttiva consente l’impiego del DB-D all’esterno senza bisogno di accorgimenti contro gli agneti atmosferici.

Il funzionamneto della parte condensante è reso affidabile ed efficiente dall’adeguata componentistica interna, prevista in dotazione standard, e comprensiva di pressostato per le ventole del condensatore, compressore ermetico e resistenza di preriscaldo del compressore facilmente raggiungibili durante le azioni di manutenzione mediante i pannelli apribili frontali installati sulla carrozzeria.

La gamma di congelamento CDB monta compressori alternativi semiermetici a doppio stadio per applicazioni in tunnel di congelamento.

La parte evaporante prevede un’installazione interna alla cella: a soffitto evitando riduzioni al volume di conservazione, o a terra con l’ausilio di condotti per la distribuzione dell’aria, di altezza variabile e completi di chiusura automatica.

I gruppu DB-D sono disponibili anche in versione polivalente: essecuzione speciale che consente l’utilizzo della cella sia in media che in bassa temperatura.

La dotazione standard include lo sbrinamento di tipo elettrico automatico e il pannello elettronico con strumentazione elettromeccanica installato sull’unità condensante per un controllo e settaggio veloce e preciso durante il funzionamento della macchina.

È disponibile su richiesta il pannello remoto di comando per un’agevole supervisione e personalizzazione di uno o più impianti all’interno della stessa cella.

Per una visione dettagliata degli optional disponibili per questa serie consultare il videocatalogo.